5x1000-wwf-2021

Salpa la campagna del WWF “Generazione Mare” 2021 con centinaia di attività

12 giugno 2021 - Il 2021 è un anno cruciale perché i governi assumano impegni concreti e immediati necessari per rafforzare la protezione del Mar Mediterraneo entro il 2030: per sostenere questo obiettivo parte la Campagna #GenerAzione Mare del WWF che rilancia un grande sforzo collettivo per difendere il nostro Capitale Blu. Nel suo Manifesto il WWF punta alle Aree Marine Protette, alla pianificazione ‘spaziale’, al coinvolgimento di pescatori locali e consumatori con un occhio alle economie ‘blu’ sostenibili.  Scarica QUI il manifesto di GenerAzioneMare >>    La pagina sul sito di #GenerAzione Mare >>   

Leggi tutto...

Il cambiamento climatico accelera, aiutiamo i paesi più vulnerabili

PERMAFROST Il suolo gelato - foto © WWF Global Warming

9 giugno 2021 - Il cambiamento climatico accelera, dobbiamo aiutare i paesi più vulnerabili. E’ la richiesta delle organizzazioni ambientali e per la lotta alla povertà in vista del G7. Il 2021 è l’anno cruciale per gli sforzi globali nella lotta contro la crisi climatica e per assicurare una ripresa globale giusta ed ecologica. Lo chiedono le organizzazioni ambientali e per la lotta alla povertà in vista del G7.

Leggi tutto...

8 giugno Giornata Mondiale degli Oceani

Malta, Mediteranean © Wild Wonders of Europe Zankl WWF

8 giugno 2021 - Il riscaldamento del mediterraneo sta mettendo il ‘turbo’. Quasi 1.000 specie aliene si sono adattate a vivere nel Mediterraneo, le praterie di Posidonia e i banchi di gorgonie stanno crollando: il nuovo report WWF racconta 6 storie di rapida trasformazione con cambiamenti irreversibili per la vita marina e umana. Link alla pagina web della campagna #GenerAzioneMare >>  

Leggi tutto...

Nessuna fake news! Una foresta si è mossa davvero a Roma dal Lago Bullicante fino al Campidoglio

Dal lago Bullicante al Campidoglio

5 giugno 2021 - Presente anche il WWF all'iniziativa che dal Lago Bullicante ha raggiunto il Campidoglio per chiedere l'immediata interruzione degli interventi che hanno stravolto l'area privata limitrofa al Monumento Naturale, nonché l'esproprio della stessa affinché venga acquisita all'interno dell'area protetta - foto di Paolo Virgili e Stefano Gizzi

Leggi tutto...