nuovo-5x1000

Il fiume Tevere torna protagonista nella Capitale: anche il WWF sul gommone

27/10: anche il Panda sul fiume Tevere con un proprio equipaggio amatoriale per la Roma Canoe Marathon. Ha inizio così la campagna del WWF #LiberiAmoifiumi che entrerà nel vivo nei prossimi mesi. Maggini: “E’ bello vedere sulla banchina del fiume tante persone”.

Oggi 27 ottobre lungo il Tevere anche il Panda ha pagaiato per la Roma Canoe Marathon organizzata dalla Federazione Italiana Canoa Kayak. Per il WWF, la cui presenza è stata molto apprezzata da atleti, cittadini e forze dell’ordine, non poteva esserci occasione migliore per lanciare la sua campagna #LiberiAmoifiumi che entrerà nel vivo nei prossimi mesi anche grazie alla collaborazione appena avviata tra WWF e Federazione Italiana Canoa Kayak per coinvolgere i canoisti italiani in iniziative di citizen science e sensibilizzazione a difesa di fiumi, rive e coste.

Equipaggio del WWF

A bordo dei gommoni rafting, messi a disposizione dalla UISP, 24 volontari del WWF insieme all’immancabile mascotte Panda, che hanno pagaiato da Ponte Milvio a Castel Sant’Angelo nella gara amatoriale mentre il direttore generale, Gaetano Benedetto, ha partecipato all’evento a bordo del  Dragon Boat insieme alle istituzioni invitate dagli organizzatori. #LiberiAmoifiumi è la nuova campagna WWF contro il degrado dei nostri corsi d’acqua che vuole  favorire la loro rivitalizzazione con interventi di riqualificazione e rinaturazione e restituire, ove possibile, ai fiumi la loro libertà.

Raniero Maggini Presidente di WWF Roma e Area Metropolitana con il socio Paolo Virgili

Dichiara Raniero Maggini Presidente del WWF Roma e Area Metropolitana: “E’ bello vedere sulla banchina del fiume tante persone, ciclisti, podisti e semplici curiosi, che evidentemente desiderano un uso più attento e sostenibile della città e sicuramente una riscoperta del fiume. I romani hanno voglia di poter liberamente camminare e correre lungo le acque del Tevere, di poter godere della Natura del Fiume, scrigno di biodiversità. Che la scommessa lanciata oggi possa portare in futuro a tutti coloro che lo desiderano la possibilità di poter scendere lungo il fiume e riavvicinarsi a quella che è stata la sorgente della nascita di Roma”

  • Ecco_la_squadra_del_Panda_27-10-19-600x448
  • I_Panda_sul_gommone__27-10-19-600x450
  • Il_Tevere_senza_canoe_27-10-19-600x450
  • La_forza_delle_braccia_27-10-19-600x450
  • Lequipaggio_WWF_al_centro_del_Tevere_27-10-19-600x450
  • Lequipaggio_WWF_entra_in_fiume_27-10-19-600x450
  • Lequipaggio_WWF_si_prepara_27-10-19-600x450
  • Lo_striscione_27-10-19-600x450
  • Raniero_Maggini_e_Paolo_Virgili_27-10-19-600x450
  • Stand_del_WWF_27-10-19-600x450
  • Tanti_anche_i_ciclisti_27-10-19-600x450
  • Tanti_i_partecipanti_27-10-19-600x450
  • Un_Tevere_vivo_non_solo_di_pesci_27-10-19-600x450
  • Uno_degli_equipaggi_-_27-10-19-600x450