parco-centocelle

Acqua fondamento della biodiversità nella Capitale, dai fiumi alle zone umide

L'ingresso del Museo Civico di Zoologia di Roma
Si è svolto questa mattina dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso il Museo Civico di Zoologia di Roma in Via Aldrovandi l’incontro sul tema “Acque e biodiversità: la ricchezza della vita e le acque di Roma” organizzato dal WWF Roma e Area Metropolitana e dal Museo. Ha moderato gli interventi Raniero Maggini alla presenza del Vicepresidente del WWF Italia Dante Caserta che ha portato i saluti dell’Associazione e le novità rispetto alle iniziative in materia nel nostro Paese.
 
Dante Caserta Vicepresidente del WWF Italia e Raniero Maggini Presidente del WWF Roma e Area Metropolitana
Hanno svolto eccellenti interventi con dati, novità e prospettive basati su oggettivi dati scientifici i seguenti relatori:
Francesco Petretti
Fiumi come corridoi per la fauna selvatica
 
L'intervento di Francesco Petretti
Massimo Capula
Le acque di Roma: i rettili e gli anfibi
Gerardo Petrosino
L'Ittiofauna della Capitale: vecchi e nuovi abitanti dei fiumi
 
L'intervento di Gerardo Petrosino
Corrado Battisti
Fiumi e piccole aree umide attrattori di biodiversità
Al termine dei lavori Raniero Maggini Presidente del WWF Roma e Area Metropolitana ha dichiarato: “Una bellissima mattinata dedicata interamente alla biodiversità, ai fiumi, alle piccole zone umide della Capitale. Una mattinata che ripropone l’importanza dell’informazione scientifica e la funzione straordinaria che assolve il Museo Civico di Zoologia di Roma”
 
E domani URBAN NATURE a Explora il Museo dei bambini a Roma Via Flaminia 80/86