Sostieni il WWF

Sette minuti con RANCORE: il suo “hermetic hip hop” ti svela le cose in rima

Sette minuti con Rancore il 18/9 al Maxxi nel contesto dell’iniziativa WWF Italia con Chef Rubio a fianco dei gorilla. Nei testi del suo “hermetic hip hop” Rancore ti chiarisce molte cose in rima. Vedi l’intervista completa di Francesca Basiricò

Rancore, pseudonimo di Tarek Iurcich, è un rapper italiano. Nasce a Roma nel 1989 da padre croato e madre egiziana e la musica lo contagia in modo precoce, da adolescente percorre già istintivamente un proprio sentiero musicale: ascolta gli altri random e scrive i primi testi. Noi lo abbiamo iniziato a conoscere poco dopo durante il Phat Roma, una manifestazione hip hop di improvvisazione. Poi il suo personale sentiero diventa una strada molto frequentata che percorre sempre più agevolmente e velocemente in un periodo di importanti dischi e collaborazioni.

Rancore definisce la sua musica "hermetic hip hop"

Rancore è tornato nel giugno scorso con un nuovo e imponente lavoro, “MUSICA PER BAMBINI”, per Hermetic /Artist First. E’ da anni considerato uno degli artisti più interessanti del panorama del rap italiano, capace di trovare la giusta alchimia tra rime, tecnica, fantasia e significati. In questo ultimo lavoro l’artista è molto più esplicito ed assume un velo di ironia e provocazione mantenendo un alto grado di cervellotica complessità, ormai alla base del suo rap ermetico. L’album, nella settimana di uscita, è entrato direttamente al 6° posto nella classifica dei dischi più venduti in Italia secondo FIMI/Gfk.

Rancore al MAXXI il 18/09/18 in un evento con il WWF Italia